• Dom. Set 25th, 2022

San Folco Scotti

DiRoberto Immesi

Dic 13, 2021

Quarantanovesimo vescovo di Pavia, Folco Scotti vive tra il XII e il XIII secolo. Di origini irlandesi, la famiglia sarebbe arrivata in Italia dopo un’invasione danese al seguito di alcuni monaci. Folco nasce nel 1165 a Piacenza e intorno ai vent’anni entra nei canonici regolari di Sant’Eufemia, che vivono come i monaci, studiando teologia a Parigi. Eletto priore, canonico e arciprete, viene infine consacrato vescovo di Piacenza e in seguito perfino di Pavia.

Una figura molto apprezzata, la sua, dal momento che riesce a mettere pace nella rivalità storica fra le due città di Piacenza e Pavia: la scelta di un unico vescovo rischia di compromettere la missione di Folco che invece si impegna a fondo riuscendo a farsi apprezzare dagli uni e dagli altri, portando la pacificazione. Ne è la prova che i suoi resti sono oggi conservati a Pavia, sebbene lui sia piacentino.

Roberto Immesi

Giornalista, collabora con Live Sicilia, è Revisore dei Conti dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e Membro dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.