• Gio. Lug 7th, 2022

Beato Nicola da Gesturi

DiMichelangelo Nasca

Dic 11, 2021

“Frate Silenzio”, era questo l’appellativo che veniva riservato al beato Nicola da Gesturi, un religioso cappuccino che per 34 anni si occupò della raccolta della questua nella città di Cagliari. La sua figura diventò nota anche fra i paesi vicini, e in tanti lo avvicinavano per chiedere una parola di conforto, un consiglio o una preghiera. Spesso, fra Nicola, a causa delle numerose soste, non riusciva più a completare il cammino che era solito coprire durante l’arco di una giornata. Inoltre, grazie e guarigioni prodigiose aumentarono in breve tempo la sua fama di santità. Nicola da Gesturi morì serenamente l’8 giugno 1958 a 76 anni. Decine di migliaia di persone resero omaggio alla sua salma. Il 3 ottobre del 1999 verrà proclamato beato da Giovanni Paolo II.

Michelangelo Nasca

Giornalista vaticanista, docente di Teologia Dogmatica. È presidente dell’emittente radiofonica dell’Arcidiocesi di Palermo, “Radio Spazio Noi”, e dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.