• Dom. Set 25th, 2022

L’efficacia della preghiera e il mistero della volontà di Dio

DiMichelangelo Nasca

Mar 4, 2022

Chissà quante volte abbiamo messo in discussione l’efficacia della nostra preghiera, soprattutto in questi giorni di guerra nelle terre dell’Ucraina, dove il dramma della morte e l’esodo di migliaia di donne e bambini mette a dura prova la stabilità del nostro cuore. Eppure Gesù, nel Vangelo, parla chiaro: «Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto; perché chiunque chiede riceve, e chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto» (Mt 7, 7-8).

La nostra preghiera è certamente vera e il buon Dio riconosce la sincerità e l’ardore del nostro cuore. Rimane però il problema: perche non sono stato esaudito? Questo dilemma non lo si può risolvere con facilità poiché noi abbiamo una visione della realtà incompleta rispetto a Dio.

C’è un aspetto della vita che riguarda l’intimità e la profondità della nostra persona che fin dal giorno in cui siamo nati è sempre presente agli occhi di Dio. Lui può guardarci ogni giorno e rintracciare l’amore che ci ha donato, anche se aggrovigliato attorno ai nostri mille difetti.

Nella logica d’amore di Dio anche la sofferenza ha un ruolo fondamentale. Se la nostra preghiera appare inascoltata, questo non vuol dire che il Signore si è scordato di noi. Forse Lui vede qualcosa che noi non vediamo, anche se, quando è la sofferenza a raggiungerci, ci è difficile comprendere il disegno di Dio.

Non bisogna scoraggiarsi, e continuare ad invocare l’aiuto di Cristo, ritornare “con Lui” ai piedi della sua Croce per chiedergli di sostenere la nostra preghiera.

Non è facile e non lo concepiamo, non ci sembra un’azione da Dio… eppure tutto ha avuto origine da quella Croce che ha portato per noi e che adesso ci chiede di condividere.

È il mistero della nostra fede, il mistero dell’amore di Dio che spesso fatichiamo a comprendere!

Puoi ricevere le notifiche degli articoli di PORTA DI SERVIZIO iscrivendoti gratuitamente nel nostro gruppo Telegram, qui t.me/portadiservizio

Michelangelo Nasca

Giornalista vaticanista, docente di Teologia Dogmatica. È presidente dell’emittente radiofonica dell’Arcidiocesi di Palermo, “Radio Spazio Noi”, e dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo.

3 commenti su “L’efficacia della preghiera e il mistero della volontà di Dio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.