• Ven. Dic 9th, 2022

Chiese di Sicilia, i nuovi vertici della Conferenza episcopale isolana

DiRoberto Immesi

Ott 21, 2022

La Conferenza episcopale siciliana ha un nuovo volto e lo avrà fino al 2027: i vescovi dell’Isola, infatti, hanno proceduto al rinnovo dei vertici della Cesi e di tutta una serie di cariche distribuite all’interno dell’organismo che ha sede a Palermo, in corso Calatafimi.

La novità più importante è la presidenza che, come “Porta di Servizio” ha già scritto, è stata confermata al presule di Acireale Antonino Raspanti, che sarà aiutato dal vice Corrado Lorefice (di Palermo) e dal segretario Guglielmo Giombanco, alla guida della diocesi di Patti. La sessione autunnale della Cesi, oltre ad aver accolto il nuovo componente Angelo Giardinella, insediatosi a Mazara del Vallo, ha anche distribuito le nuove cariche fra i vescovi per il prossimo quinquennio. Rosario Gisana si occuperà di Catechesi, Giovanni Accolla di Salute, Giuseppe La Placa di Liturgia, Giombanco di Clero, Luigi Renna di Seminari, Mario Russotto di Vita consacrata, Antonio Staglianò di Laicato, Pietro Fragnelli di Famiglia, Angelo Giurdanella di Cooperazione missionaria, Cesare Di Pietro di Ecumenismo, Giuseppe Schillaci di Scuola, Giuseppe Marciantre di Lavoro, Francesco Lomanto di Cultura e comunicazioni sociali, Lorefice di Migrazioni, Calogero Peri di Beni culturali, Gualtiero Isacchi di Tempo libero e Alessandro Damiano di Tutela dei minori.

Tra le novità anche l’istituzione del Servizio per la Pastorale esorcistica, con il centro regionale “Giovanni Paolo II” che farà adesso riferimento al Vescovo delegato per la Salute, e la creazione del Servizio per la pastorale carceraria. La Conferenza ha inoltre rinnovato il Consiglio per gli Affari Economici della Regione Ecclesiastica Sicilia e completato la costituzione della Commissione Episcopale per la Facoltà Teologica di Sicilia con la designazione dei due Ordinari Religiosi: Vittorio Rizzone, o.s.b., Abate di San Martino delle Scale, e Antonino Catalfamo, o.f.m., Ministro Provinciale dei Frati Minori.

Don Antonino Sapuppo, Direttore dello “Studio Teologico San Paolo” di Catania, è stato nominato nuovo direttore del Centro Regionale “Madre del Buon Pastore” per la formazione permanente del Clero, mentre Don Giuseppe Rabita è stato confermato Direttore della Segreteria Pastorale. I Vescovi hanno determinato di celebrare la prossima Giornata Sacerdotale Mariana presso il Santuario di Maria SS. della Cava in Pietraperzia, diocesi di Piazza Armerina, che avrà luogo martedì 30 maggio 2023, Festa di S. Maria Odigitria.

Di seguito le nomine degli uffici pastorali, degli organismi collegati e degli istituti di formazione.

Dottrina delle Fede e Catechesi: Don Carmelo Sciuto (Acireale)

Liturgia: Don Liborio Lauricella Ninotta (Agrigento)

Carità: Dr. Giuseppe Paruzzo (Caltanissetta)

Salute: Don Saverio Pititteri (Agrigento)

Seminari: Don Gianni Mezzasalma (Ragusa)

Vocazioni: Don Ugo Rapicavoli (Catania)

Famiglia: Rosmari e Vito Di Leo (Nicosia) – Don Luca Leone (Monreale)

Giovani: Don Gaetano Gulotta (Monreale)

Cooperazione missionaria tra le Chiese: Don Francesco De Domenico (Messina)

Ecumenismo e Dialogo interreligioso: Don Antonio De Maria (Catania)

Educazione Cattolica, Scuola, Università: Don Maurizio Novello (Noto)

Insegnamento della Religione: Prof. Barbara Condorelli (Acireale)

Problemi Sociali, Lavoro, Giustizia, Pace, Salvaguardia del Creato: Dr. Luisa Capitummino (Palermo)

Cultura e Comunicazioni Sociali: Don Arturo Grasso (Acireale)

Migrazioni: Diac. Santino Tornesi (Messina)

Beni Culturali Ecclesiastici, Edilizia di Culto: Don Fabio Raimondi (Caltagirone)

Tempo libero, Turismo e Sport: Don Roberto Fucile (Acireale)

Sostegno Economico alla Chiesa: Don Mario Arezzi (Acireale)

Consulta delle Aggregazioni Laicali: Dr. Stefano Vitello (Caltanissetta)

Servizio Tutela Minori: P. Salvatore Franco o.m.i. (Messina)

Servizio per la pastorale Esorcistica: P. Benigno Palilla, o.f.m. rinnovati (Palermo)


Puoi ricevere le notifiche degli articoli di PORTA DI SERVIZIO iscrivendoti gratuitamente nel nostro gruppo Telegram, qui t.me/portadiservizio

Roberto Immesi

Giornalista, collabora con Live Sicilia, è Revisore dei Conti dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e Membro dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *