• Sab. Nov 26th, 2022

Palermo: tamponi gratuiti agli “invisibili”, il nuovo progetto del CISOM rivolto agli ultimi

DiGiovanni Azzara

Lug 9, 2022

Tamponi gratuiti ai senza fissa dimora di Palermo: prende il via l’iniziativa “Un tampone per amico – l’amicizia è qualcosa che non si paga” promossa dal Gruppo Palermo del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – CISOM, in collaborazione con l’ASP. Da lunedì 11 luglio, a partire dalle ore 15:00, presso la sede del Gruppo CISOM in Vicolo Sciara – angolo Via Alloro all’altezza del civico 97, verrà allestito un presidio medico aperto a senza fissa dimora e persone in stato di indigenza, i quali potranno sottoporsi a tamponi Covid-19 gratuitamente. 

Il servizio sarà attivo tutti i lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 19:00; al numero +39 379 2720296 sarà possibile richiedere informazioni tramite telefonata o WhatsApp. A tale progetto hanno aderito tutti i partecipanti alla rete “Salutiamo” composta da: Centro Astalli, Centro Agape Caritas, Medici senza frontiere ed altre realtà che da sempre si impegnano a garantire il diritto alla salute anche a chi vive in strada e alle persone particolarmente fragili e in condizioni di indigenza. Presso il presidio sanitario del CISOM, inoltre, sarà possibile per chi ne fa richiesta ricevere la tessera con codice “STP”, Codice Identificativo Regionale a sigla STP” – Straniero Temporaneamente Presente, mediante la quale si può accedere ai servizi sanitari pubblici in modo del tutto gratuito. 

Giovanni Azzara

Ex studente in Teologia, attualmente studia "Lettere, Sapere Umanistico e Formazione", appassionato di tutto ciò che riguarda la storia, in particolare quella della Chiesa e anche di giornalismo. Membro dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo, collabora con Radio Panorama e Radio Spazio Noi inBlu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *