• Mer. Ago 17th, 2022

Suor Nunziella Scopelliti riconfermata alla guida delle Suore del Bell’Amore

DiMichelangelo Nasca

Lug 26, 2022

Suor Nunziella Scopelliti è stata riconfermata, ancora una volta, Superiora generale delle suore del Bell’Amore, l’istituto da lei fondato ventotto anni fa, ed eretto canonicamente a Palermo l’8 dicembre 1994 dal cardinale Salvatore Pappalardo, che ne ha approvato le Costituzioni.

A presiedere l’elezione della Superiora generale, l’Arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice che ha aperto e chiuso l’assemblea elettiva con una esortazione spirituale e la benedizione conclusiva.

Le suore del Bell’Amore, oggi, sono presenti in Italia e in Germania, con otto comunità in sei diocesi e precisamente a Palermo, Catania, Zafferana (Ct), Naso (Me), Messina, San Cipriano d’Aversa (Ce) e Monaco di Baviera.

Contraddistinto da una forte dimensione mariana e comunione trinitaria, il carisma delle suore del Bell’Amore lo si può facilmente rintracciare nel volto di queste religiose, in quel “sorriso” permanente che accoglie e trasmette gioia, un riflesso certamente di quella profondissima esperienza di fede che riempie le loro giornate, e dalla quale è impossibile non riconoscere l’amore di Cristo che le adorna della sua Bellezza!

Michelangelo Nasca

Giornalista vaticanista, docente di Teologia Dogmatica. È presidente dell’emittente radiofonica dell’Arcidiocesi di Palermo, “Radio Spazio Noi”, e dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.