• Dom. Set 25th, 2022

Il prete che su Tik Tok esulta per il funerale di una vecchietta!

DiMichelangelo Nasca

Giu 14, 2022

Richiesta di rettifica

A seguito dell’articolo da noi pubblicato, dal titolo “Il prete che su Tik Tok esulta per il funerale di una vecchietta!”, riceviamo e pubblichiamo la richiesta di rettifica di don Roberto Fiscer che a proposito del video su Tik Tok da noi commentato precisa: «Come si evince dalla piattaforma e dal mio profilo, si parla di un video trend su un episodio mai accaduto. Quindi NON esiste nessuna persona deceduta». Porta di Servizio e l’autore dell’articolo, pertanto, si scusano con i lettori e con il diretto interessato per l’involontario fraintendimento.

Davvero di pessimo gusto l’idea di un presbitero (parroco a Genova), che su Tik Tok si firma “donrobertofiscer”, di pubblicare sul noto social network un video dove lui stesso si presenta in talare e stola viola sventolando, a tempo di musica, un fazzoletto bianco, mentre in sovraimpressione si legge testualmente: «Al funerale della vecchietta che alle 23 ci mandava la municipale per la musica troppo alta dei ragazzi!».

Si rimane davvero senza parole, di fronte a tanta irresponsabilità e balordaggine messa in mostra attraverso i social. Una esibizione che andrebbe immediatamente sanzionata da parte dell’Ordinario del luogo.

Donrobertofiscer – che vanta su Tik Tok oltre 300mila follower – ha dichiarato in una recente intervista al TG1 che la presenza nei social sia «un modo per far sentire la nostra vicinanza come Chiesa ai ragazzi, perché è la Chiesa che deve andare verso di loro». Un lodevole proposito che perde, però, di credibilità, soprattutto quando si ironizza – con queste discutibili modalità – sul funerale della vecchietta in questione, piuttosto che aiutare i ragazzi al rispetto degli altri, soprattutto dei morti.

Puoi ricevere le notifiche degli articoli di PORTA DI SERVIZIO iscrivendoti gratuitamente nel nostro gruppo Telegram, qui t.me/portadiservizio


Michelangelo Nasca

Giornalista vaticanista, docente di Teologia Dogmatica. È presidente dell’emittente radiofonica dell’Arcidiocesi di Palermo, “Radio Spazio Noi”, e dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.