• Dom. Set 25th, 2022

Doccia fredda per la Chiesa siciliana: confermata la sospensione delle processioni

DiMichelangelo Nasca

Dic 14, 2021

Una sessione straordinaria della Conferenza Episcopale Siciliana – a Roma per seguire i lavori della Cei – ha confermato la sospensione delle processioni in tutto il territorio siciliano, permanendo peraltro – si legge nel comunicato stampa – lo stato di emergenza legato alla pandemia.Una doccia fredda per i fedeli che ancora una volta devono guardarsi dal praticare quelle forme di pietà religiosa, come le processioni, che accompagnano la vita sacramentale della Chiesa e che l’emergenza pandemica continua ancora a mortificare.

La scelta dell’Arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi, che il mese scorso aveva decretato la ripresa delle processioni (rispettando distanziamento e mascherine) nel suo territorio diocesano, aveva lasciato ben sperare anche per le altre diocesi siciliane. Uno spiraglio di luce che improvvisamente è diventato notte!

Michelangelo Nasca

Giornalista vaticanista, docente di Teologia Dogmatica. È presidente dell’emittente radiofonica dell’Arcidiocesi di Palermo, “Radio Spazio Noi”, e dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), sezione di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.